Normativa in pillole

Dpcm del 24 ottobre 2020

Art 1 lett s)

s) … Sono altresì consentiti, gli esami di qualifica dei percorsi di IeFP, secondo le disposizioni emanate dalle singole Regioni nonché i corsi di formazione da effettuarsi in materia di salute e sicurezza, a condizione che siano rispettate le misure di cui  al «Documento tecnico sulla possibile  rimodulazione  delle  misure  di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione» pubblicato dall’INAIL. …

In base a quanto previsto nel DPCM del 24 ottobre 2020 all’art 1 lett s) è possibile continuare a svolgere attività di formazione sull’igiene e sicurezza del lavoro purchè siano rispettate le misure di cui al «Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione» pubblicato dall’INAIL, e quindi conseguentemente rimane per i datori di lavoro l’obbligo della formazione, informazione e addestramento.